Domande e Risposte

Qui trovi le domande più frequenti che arrivano a Maisontrentanove e le relative risposte.
Se non trovi la risposta che cerchi, scrivimi!

Vuoi fare acquisti online e non conosci la taglia giusta? Per prendere le tue misure al meglio è importante avere a disposizione un metro da sarta e possibilmente anche una persona che ti aiuti.
Ecco tutti gli step da seguire:

1) misura delle spalle. La distanza che ci interessa è quella che va dall’ossicino sporgente della spalla destra a quello della spalla sinistra (misura che oscilla dai 38 ai 43 cm circa). In questo caso puoi farti aiutare da una persona che prenda la misura per te mettendosi alle tue spalle.

2) circonferenza seno: va presa facendo passare il metro esattamente sopra il seno, tenendolo non troppo aderente; indossate il reggiseno.

3) circonferenza vita: è la misura della circonferenza della vita, anche questa va presa tenendo sempre il metro morbido, non aderentissimo al corpo.

4) primo fianco: come punto di riferimento puoi prendere il cinturino dei jeans (a vita normale, non bassa né alta), all’incirca 4 dita sotto all’ombelico.

5) fianco: è il punto più largo del corpo femminile e come riferimento si può prendere il punto più sporgente dei fianchi.

6) misura della distanza dalla spalla al punto vita: si prende passando sopra un seno e appoggiando il metro sul punto vita e alla base del collo.

Sì, è possibile avere un capo su commissione* con un tessuto diverso da quello proposto nella collezione, solo a condizione però, che questo tessuto faccia comunque parte della selezione Maisontrentanove.

Per quanto riguarda invece tessuti diversi da quelli della selezione Maisontrentanove, mi spiace, ma non posso lavorare con tessuti altrui; la scelta del tessuto è un requisito fondamentale per la realizzazione di qualsiasi capo originale Maisontrentanove.

*per approfondimenti consulta la faq: Qual è la differenza tra un “su misura” e un “su commissione”? 

Sì, per la maggior parte dei tessuti, mi occupo di effettuare dei test di lavaggio preventivi, sia in acqua che a secco. Questo mi permette di avere certezza della performance del tessuto, anche dopo il lavaggio, e non per ultimo, di fare una scelta a monte su quali tessuti utilizzare o meno per ogni linea. Grazie a questi test, sono anche sicura di dare le corrette indicazioni per la cura degli abiti dopo l’acquisto.

Le taglie che trovate sul sito vanno da una 40 ad una 46 a seconda del capo. Per taglie più piccole, come una 38, o per taglie più grandi, sopra la 48 i capi vengono confezionati su commissione.

Sì, ma anche per quelli preferisco andare su commissione realizzandoli ad Hoc per ciascuna cliente. La personalizzazione è uno dei capisaldi del brand.

Dipende dal periodo e dalla difficoltà del capo.

Se si tratta di un acquisto dallo shop massimo 2 settimane; se si tratta invece di un capo su commissione potrei impiegare anche 3/4 settimane.

Per “su misura” intendo la realizzazione di un capo che debba rispettare le esatte misure della cliente.

Per “su commissione” intendo invece un capo che rispecchi il desiderio della cliente e che non per forza debba essere realizzato su misura.

Esempio… una cliente vorrebbe una gonna in cui prevale il colore rosso; io realizzo la stessa identica gonna di collezione senza alcuna modifica sulle misure ma con una ricerca tessuto che tiene in considerazione la sua richiesta.

Sì, ma dipende dal capo da realizzare. In ogni modo, comunico sempre un preventivo di spesa abbastanza preciso che la cliente accetta o meno prima dell’inizio della realizzazione del capo richiesto.

In caso di conferma alla cliente è richiesto un acconto.